Vitello D'oro

Venerdì, 20 Aprile 2012 20:20

VITELLO D'ORO

Scritto da

LOCALITA': Farindola (PE)

TIPO DI ROCCIA: Bellissimo calcare grigio.

STILE DI ARRAMPICATA: Si svolge per lo più su placche,ora appoggiate,ora verticali con belle concrezioni.Ideale anche per principianti e per corsi d'arrampicata.

DIFFICOLTA': Dal 4A al 7A ( Livello medio 6A/6B)

CHIDATURA: Buona.Calata sempre su catena.

SETTORI: Sportella Bassa.Sportella Alta.Costa dell'Orso.Corno Nero.Scoglio dei Camosci.La Nave.

NUMERO TOTALE VIE: 57

ELENCO VIESPORTELLA BASSA - SPORTELLA ALTA - COSTA DELL'ORSO - CORNO NERO - SCOGLIO DEI CAMOSCI - LA NAVE

ESPOSIZIONE: Est-Ovest.

PERIODO IDEALE: Primavera,Estate,Autunno.

ALTITUDINE: 700 slm

COME ARRIVARE: Dal paese di Farindola seguire le indicazioni per l'area faunistica del Vitello d'Oro(5 km circa).Superare l'ingresso a quest'ultima fino ad arrivare all'evidente settore  della Sportella bassa, a ridosso della strada.Parcheggiare poco più avanti in in piccolo slargo.Il settore Sportella bassa è proprio sulla strada.Il settore Sportella Alta è sopra al settore Sportella bassa(c'è un sentierino che parte proprio prima del parcheggio sulla destra).

Per la Costa dell'Orso: subito dopo la doppia curva che sale verso la "Trattoria dell'Orso",proprio dal gardrail parte un sentiero che conduce al settore (2 min.)

Per il Corno Nero: Dalla suddetta trattoria parte un sentiero che oltrepassa i campi e conduce al settore (5 min.)

Per lo Scoglio dei Camosci: Dal parcheggio della Sportella bassa proseguire ancora per circa 500m e parcheggiare nei pressi di una fontana.L parete è già visibile dal lato sinistro della valle.Guadare il fiume e proseguire verso la parete per sentierini e tracce non sempre evidenti (15 min.)

Per La Nave: Dallo Scoglio dei Camosci continuare a costeggiare verso destra la parete seguendo tracce di sentiero e omini fino a giungere  ad una fascia di rocce gialle caratterizzate da un lungo tetto (25 min.).