Sabato, 11 Luglio 2015 10:26

Aquilotti 74 - Corno Piccolo - Seconda Spalla

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Via Aquilotti 74 e' una piacevole via sulla Seconda Spalla del Corno Piccolo, aperta per l'appunto nel 1974 da Lino D'Angelo, Enrico De Luca e Dario Nibid. La via e' molto ripetuta con un itinerario dalle difficolta' non elevate consigliata nelle giornate di caldo estivo. Abbiamo deciso di ricominciare le nostre arrampicate sul Corno Piccolo dopo un lungo stop di quasi due anni, proprio su questa bella via per sfuggire all'afa di una bolla africana di alta pressione... peccato che all'ultimo tiro abbiamo trovato un po di fila e dovuto fare una repentina fuga in doppia a causa di minacciosi tuoni molto vicini...

01

 L'avvicinamento e' una piacevole passeggiata lungo il sentiero Ventricini che porta all'omonima Ferrata su un comodissimo sentiero dove abbiamo trovato la piacevole presenza di nevai che non interferiscono con la normale marcia 

02

03

 Arrivati all'attacco della via qualche piccola nuvoletta faceva presagire che qualcosa sarebbe cambiato nel meteo da li a poco...ma avevamo ancora tempo prima che le nubi si addensassero intorno a noi.

0405

 Aspettiamo che una cordata che ci ha anticipato di qualche minuto inizi a salire e poi ci prepariamo per l'ascesa.

0607

Gia al primo tiro le nubi vanno e vengono. La prima linea (L1) risale una paretina dietro al masso staccato,segue una fessura per poi piegare a sinistra verso una rampetta che porta alla sosta  ( IV+ 40 mt). La fessura e' protetta da una serie di chiodi e poi in libera fino alla sosta oppure e' possibile mettere un friend medio alla base della rampetta per stare un po piu' tranquilli.

0809

 La partenza per la L2 e' caratterizzata subito dopo la sosta dalla famosa "fessura a Z", al primo tratto e' possibile proteggere la fessura con un friend medio per poi trovare due chiodi alla fine della fessura, poi si piega verso sinista su un canalino appoggiato, alla meta' del quale si incontra un chiodo sulla sinistra (IV+, 30 mt)

10

 

11

 Ripartiti per la L3 si incontra un piccolo tettino da superare facilmente proteggendo con un friend e poi la linea diventa facile su un canalino fino alla sosta su un comodo terrazzo; e' piu' piacevole passare in placca sulla sinistra. (III+, 35 mt)

12

 La L4 e' facile e piacevole: una placca arronchiata  ci porta alla sosta dietro al masso dove, sulla faccia opposta che guarda Prati di Tivo e' presente una comoda sosta di discesa (IV, 35 mt). Da qui la via finisce o e' possibile proseguire sugli ultimi tiri facili della "Morandi Consiglio" (III) o sulla piu' impegnativa placca delle "Due Generazioni" (V/VI)

13

 

1415

Purtroppo troviamo la cordata che ci precedeva ferma sulla sosta per l'ultimo tiro delle "Due Generazioni" insieme ad una altra cordata che riscendeva... l'udire i tuoni non troppo lontani ci ha fatto prendere la decisione che era meglio non rischiare una grandinata in parete e abbiamo iniziato a preparare le corde per la discesa.

16

 Dal masso che incrocia quasi tutte le vie di quella parete, con due lanci di corda si e' subito a terra. Come re-inizio della stagione alpinistica sul Corno Piccolo non c'e' male...speriamo che il meteo regga per tutta la stagione!!!

17

 

 

 

 

Letto 2006 volte Ultima modifica il Giovedì, 23 Luglio 2015 14:54
Devi effettuare il login per inviare commenti

NEWS

  • Pino's Day 2015
    Pino's Day 2015 A Prati di Tivo,il 27 dicembre 2015 ci sara' la giornata dedicata al ricordo del compianto Pino, scomparso l'inverno scorso…
  • Campo Imperatore - Spring Session 2015
    Campo Imperatore - Spring Session 2015 Anche quest'anno come ormai tradizione da piu' di un decennio a Campo Imperatore ci sara' la SPRING SESSION!!! Visto le…
    Leggi tutto...
  • AbruzzoVerticale & Climbook
    AbruzzoVerticale & Climbook Grazie alla collaborazione con il famoso sito CLIMBOOK, per gentile concessione del webmaster Mr.Alessandro Jolly Lamberti e del suo staff,da…
  • Nuove Vie a Fano Adriano
    Nuove Vie a Fano Adriano La falesia di Fano Adriano (TE) si sta arricchendo a vista d'occhio di nuove vie: oltre alle presenti si stanno…
  • El Cap: Barcollo ma... non mollo!!!
    El Cap: Barcollo ma... non mollo!!! 27 Ottobre 2013 - El Cap Presenta: barcollo ma...non mollo!!!Pre-iscrizione obbligatoria attraverso sito fasi, attraverso mail per gli amatori a…