In una calda giornata di metà Febbraio, visto le condizioni meteo ottimali, l'assenza di pericoli evidenti del manto nevoso, abbiamo deciso di fare un'alpinistica classica del Gran Sasso: salita dai 2135 metri di Campo Imperatore per la direttissima fino in vetta a 2912 metri slm, e discesa per il Canale Bissolati; dalla guida "La montagna incantata" di Luca Mazzoleni: " Discesa impegnativa che richiede buone capacità tecniche e neve sicura. La pendenza è elevata e continua. (40 gradi)...
Quando la neve, ai Prati di Tivo, arriva da est... non c'e' nulla da fare se non preparare l'attrezzatura e correre in montagna!
Per la tanto sofferta apertura degli impianti dei Prati di Tivo,la stazione ha deciso di inaugurare in assetto total Freeride, il meteo ci ha donato una finestra di bel tempo... e grazie alle nevicate dei giorni precedenti...ENJOY THE POWDER #AbruzzoVerticale
Dopo tanto tempo, una bella giornata sul Gran Sasso all'insegna dei vecchi tempi...come i vecchi tempi...con i vecchi amici: RIGHT HERE - RIGHT NOW !!! Compagnia del Freeride is back.#AbruzzoVerticale
 
 
 
 
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
 
 
Alpinismo

Alpinismo

Lunedì, 27 Ottobre 2014 08:39

Ottobre Firn Festival

Scritto da

Come dal titolo del video di Maurizio Casalini, quest'anno Ottobre ci ha regalato una bella botta di bianco: c'e' chi era a scalare su roccia e chi ha gia' tirato fuori l'attrezzatura da neve alla prima devicata di stagione, addirittura il Majelletta We Jump team ha tirato fuori le attrezzature dello snowpark per regalare ai riders del centro Italia una giornata di freestyle: non si scia solo in val Senales!!!

Il veleno dei calabroni e delle vespe causa il doppio di reazioni di tipo allergico rispetto a quella delle api. Ma perché sia letale, servono in media 100 morsi. Lo sapevate? Ecco a voi un articolo medico sui morsi da imenotteri – ossia api, vespe, calabroni, bombi e formiche – che durante la stagione estiva in montagna possono creare molti fastidi o problemi anche gravi.

Via interessante di stampo classico, abbastanza logica,le soste sono attrezzate anche se non perfettamente una via non difficile, storica e sicuramente consigliabile.
DATI TECNICI
• Aperta da Lino D'Angelo, Enrico De Luca e Dario Nibid, 1 settembre 1974
• Prima ripetizione: Fabrizio Antonioli e Paolo Caruso, 1 luglio 1977
• Prima solitaria: Pierluigi Bini, giugno 1978
• Materiale necessario: normale dotazione alpinistica
AVVICINAMENTO E ATTACCO:si prende il sentiero Ventricini e lo si lascia quando questo giunge attraversa il vallone proprio sotto la Spalla. L'attacco è dietro la grossa lama staccata alla base della perete.
Si attacca proprio dietro al masso staccato (non si può sbagliare) vicino alla parete, si sale più o meno dritti (una cless. e uno spit vecchio, V) a prendere una fessurina (V) che ci porta dentro una sorta di canalino/rampetta; dove questo diviene fessura c'è la sosta (45 m c.; attualmente 2ch+ sasso incastrato nella fessura a dx).
Si prosegue a dx per la caratteristica fessura a "Z" (attenzione: probabilmente non conviene stare troppo dentro, meglio più esterni)(IV+), dove piega a sx si lascia, amdando a scavalcare una "costola" e per placchetta (IV+) si entra in una altro canaletto facile, al cui termine si può sfruttare la sosta spittata di una vicina via moderna (40m c.). Si monta sul pilastrino che ci sovrasta e poi seguindo i punti di debolezza sulla sommità dell'avancorpo.

DISCESA
In doppia sulla via "Sua mollosa Grossezza" aggirando il masso,oppure a piedi nel canale Bonacossa risalendo gli ultimi tiri delle Due Generazioni o della Morandi Consilio

Aquilotti 74

 

Domenica, 02 Dicembre 2012 15:58

Andrea Di Donato sul Cerro Torre

Scritto da

Andrea cel'ha fatta!!! Ha conquistato un'altra vetta ed é quella del Cerro Torre, il temuto "Mangiadita".E' un'emozione unica sapere che un proprio conterraneo ha compiuto un'avventura così difficile dal punto di vista alpinistico, soprattutto se con questo conterraneo ti ci sei incontrato a scalare e a sciare...Grande Andrea !!! 

CLICCA QUI per leggere l'articolo originale 

Pagina 2 di 2

NEWS

  • AbruzzoVerticale & Climbook
    AbruzzoVerticale & Climbook Grazie alla collaborazione con il famoso sito CLIMBOOK, per gentile concessione del webmaster Mr.Alessandro Jolly Lamberti e del suo staff,da…
  • Nuove Vie a Fano Adriano
    Nuove Vie a Fano Adriano La falesia di Fano Adriano (TE) si sta arricchendo a vista d'occhio di nuove vie: oltre alle presenti si stanno…
  • El Cap: Barcollo ma... non mollo!!!
    El Cap: Barcollo ma... non mollo!!! 27 Ottobre 2013 - El Cap Presenta: barcollo ma...non mollo!!!Pre-iscrizione obbligatoria attraverso sito fasi, attraverso mail per gli amatori a…
  • Block'In'Loft
    Block'In'Loft Domenica 13 Ottobre 2013, Spoltore (Pe), gara d'arrampicata su struttura artificiale...tutte le info sulla locandina.          
  • MARATONA VERTICALE - FALESIA DEL VERDIN
    MARATONA VERTICALE - FALESIA DEL VERDIN Domenica 8 settembre 2013Una giornata interamente dedicata al verticale.Falesia del Verdin a Montebello di Bertona (PE)Otto ore di arrampicata:8.30 -…