Ai piedi del Monte Ocre, immersa in una natura incontaminata, si erge la piccola ma bellissima parete della falesia di San Panfilo D'Ocre  Scoperta da Maurizio Felici nel verde dei prati abruzzesi, la falesia si presenta su un caratteristico fungo di calcare dove la scalata e' prettamente di tecnica e le linee non sono mai banali. Manuela su Vegal   In una calda giornata di primavera abbiamo deciso di fare una visita a questa falesia che volevamo vedere gia' da tanto tempo,...
Siamo andati a fare visita anche alla scenografica falesia del Lago di Scanno che sorge proprio alle sue pendici  a pochi minuti di avvicinamento; anche qui ci sono stati dei restyling delle vecchie vie con l'apertura di nuovi tiri... siamo passati dagli 8 vecchi a 19!!! E' possibile scaricare l' elenco delle vie nell'apposita scheda falesia nel nostro sito WWW.ABRUZZOVERTICALE.IT  La falesia offre bellissime placche di calcare grigio lavorato con gradi che vanno dal 5b al...
La falesia di Capestrano, in provincia di L'Aquila, ha avuto un restyling delle vecchie vie con l'aggiunta di nuovi bei tiri nel settore basso; siamo andati a visitarla quasi per caso alla ricerca di un posto tranquillo lontano dai climber della pasquetta e abbiamo notato che rispetto alle vie che avevamo nella guida erano nati altri bellissimi tiri... La falesia e' composta da tre settorini, di cui uno distaccato sulla sinistra con solo due vie, di calcare molto compatto prettamente su placca...
Dopo il glorioso Imperial Snowpark di Campo Imperatore degli anni '90, tra i primi d'Italia se non d'europa, c'e' stato un declino del panorama Freestyle del Gran Sasso Aquilano fino ad una quasi totale assenza nell'ultimo decennio tranne qualche sporadico tentativo di qualche volontario... ma qualcosa adesso ricomincia a muoversi... Forse Campo Imperatore vuole ritornare alla vecchia gloria?
 
 
 
 
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
  •  
     
     
     
     
     
 
 
Giovedì, 03 Dicembre 2015 15:01

Open Winter Season

 Una piacevolissima sorpresa ha innescato la bomba Freeride in centro Italia: una perturbazione artica ha scaricato piu' di un metro di polvere in tutte le montagne Abruzzesi dando inizio alla Freeride Season 2015/2016.

In fretta e in furia tiriamo fuori gli zaini invernali, artva, pala, sonda, un controllino al fondo della tavola e si va a letto con la scimmia da neve fresca!!!

 

Pubblicato in Alpinismo
Sabato, 09 Maggio 2015 06:25

Vallone dei Ginepri - Gran Sasso d'Italia

03 Maggio 2015 - Gran Sasso d'Italia, salita dai Prati di Tivo con pausa al Rifugio Franchetti fino alla Sella dei due Corni e poi giu' per il Vallone dei Ginepri fin dentro alla Val Maone e rientro a Prati di Tivo.
 

Pubblicato in Video
Sabato, 28 Marzo 2015 08:32

Vallone del Fosso - Monte Girella

Poco prima dell'ultima salita per la vetta al Monte Girella (Monte Piselli) si apre una bella valle sul versante nod/ nord-ovest sul bordo del vallone detto "del Pugno". Si scende con ampie curve verso il fondo del Fosso fino ad incontrare un sentiero a meta' di un bel bosco da riprendere per il rientro. N.B. non continuare la discesa oltre la meta' del bosco!!!

Il Freeride non e' un gioco e deve essere fatto in modo responsabile, in base alle proprie capacita' e secondo le regole descritte dal buonsenso e dalla legge!!!
WWW.ABRUZZOVERTICALE.IT

Pubblicato in Alpinismo
Martedì, 17 Marzo 2015 07:40

Monte San Franco - Per la Valle Nord

14 Marzo 2015 - Inaspettata escursione su Monte San Franco: a causa di una rinuncia per le condizioni non ancora stabili del Monte di Mezzo, decidiamo ormai a fine mattinata di fare una sgambata sul San Franco, ma non passando per le note vie alpinistiche... Parcheggiata l'auto al bivio di Capitignano, prendiamo la strada che porta al rifugio Alessandri per abbandornarla dopo un paio di centinaia di metri puntando la cresta che porta al Monte S.Franco seguendo una linea verticale, poi per la cresta fino all'attacco della Valle dell' Inferno (omini di pietra e bolli). Discesa sul paginone nord a sinistra della Valle dell' Inferno costeggiando prima il bosco e poi seguendo la via di salita fino alla Statale 80.




 

Pubblicato in Video
Lunedì, 09 Marzo 2015 12:21

San Giacomo (AP)

7 Marzo 2015 -  Il GranSasso e' diviso in due: dalla parte Aquilana, un'ordinanza anti/montagna interdice l'intero territorio ad anima viva; nella parte Teramana il maltempo ha bloccato tutto con accumuli anche di 5 metri... e allora cosa fare? Carpe Diem, proviamo a fare un salto sui Monti Gemelli (S.Giacomo - AP)...

Pubblicato in Video

NEWS

  • Pino's Day 2015
    Pino's Day 2015 A Prati di Tivo,il 27 dicembre 2015 ci sara' la giornata dedicata al ricordo del compianto Pino, scomparso l'inverno scorso…
  • Campo Imperatore - Spring Session 2015
    Campo Imperatore - Spring Session 2015 Anche quest'anno come ormai tradizione da piu' di un decennio a Campo Imperatore ci sara' la SPRING SESSION!!! Visto le…
    Leggi tutto...
  • AbruzzoVerticale & Climbook
    AbruzzoVerticale & Climbook Grazie alla collaborazione con il famoso sito CLIMBOOK, per gentile concessione del webmaster Mr.Alessandro Jolly Lamberti e del suo staff,da…
  • Nuove Vie a Fano Adriano
    Nuove Vie a Fano Adriano La falesia di Fano Adriano (TE) si sta arricchendo a vista d'occhio di nuove vie: oltre alle presenti si stanno…
  • El Cap: Barcollo ma... non mollo!!!
    El Cap: Barcollo ma... non mollo!!! 27 Ottobre 2013 - El Cap Presenta: barcollo ma...non mollo!!!Pre-iscrizione obbligatoria attraverso sito fasi, attraverso mail per gli amatori a…